MURGIA, WE CAN
L'INFORMAZIONE AL SERVIZIO DELLE IMPRESE MURGIANE
7 puntate

Il “nuovo inizio” del Centro Edile Quartarella

Inaugurato il 18 dicembre lo show room sulla Statale 99


Mercoledì 12 Gennaio 2011

Durante questa fase di grande crisi per l'economia internazionale, che rappresenta in realtà un vero passaggio epocale, forse non è stata ancora sottolineata la fondamentale incidenza del "fattore energia".

Sempre più preziosa, tanto che occorre risparmiarne in qualsiasi settore. Non è una scelta, bensì un'esigenza. Da cui parte il cosiddetto "Nuovo Inizio". Al Centro Edile Quartarella, nota azienda altamurana, leader del Centro-Sud Italia nella vendita di materiale per l'edilizia e arredo bagno, va reso atto di averlo capito per tempo. Dopo oltre sessant'anni di attività e nel corso di un altro importante passaggio generazionale nel management interno (il secondo dopo quello degli anni '70 tra il capostipite Nicola Quartarella ed i figli Pietro, Angelantonio e Giuseppe), il CEQ ha intrapreso risolutamente questa direzione verso la green economy (economia verde), inaugurando la sua nuova sede sulla Strada Statale 99 Altamura-Matera, posizione strategica a cavallo tra la Puglia e la Basilicata. Si tratta di uno dei più grandi show room del Sud Italia, un gioiello di architettura costruito basandosi sulle nuove soluzioni eco compatibili: la parete ventilata esterna, l'illuminazione a led, la tenda fotovoltaica, i frangisole. Lo hanno progettato i migliori professionisti del settore: l'ingegner Pietro Dipalo, l'architetto Antonio Mattia Acito, il designer Giovanni Pesce e Diego Laterza (che ha curato gli allestimenti).

Quattromila metri quadri di superficie complessiva, dove lavorano oggi oltre 40 dipendenti, con 60 box espositivi. Fiore all'occhiello della struttura, una sala mostra di oltre 2000 mq, che permetterà al cliente (al titolare d'impresa, progettista o al privato cittadino) di poter scegliere meglio, considerando che stavolta i materiali, come le ricercate pavimentazioni che hanno reso nota l'azienda altamurana, sono direttamente posati e non tocca accontentarsi più della visione del solo campione. Anche grandi aree esterne sono state dedicate appositamente all'esposizione delle tecniche di montaggio di vari prodotti, in particolare quelli eco-compatibili. E ancora una zona Home con grande attenzione alle cucine, in più la novità del sistema informativo logistico, in grado di permettere sempre alla clientela, così come al personale addetto, la puntuale consultazione di un catalogo elettronico costantemente aggiornato, con strumenti wireless-mobile. Ecco un messaggio forte e nelle direzione giusta, non solo per l'edilizia. Più passa il tempo e più occorreranno materiali eco-compatibili con l'ambiente, materiali che serviranno a farci consumare meno gas, meno elettricità. Da qui, come scritto sopra, parte il "nuovo inizio" . Ad un'azienda non si poteva chiedere di più.

Michele Cannito

Centro Edile Quartarella inaugura il nuovo Show-Room

Utente Facebook
Nino Cornacchia il 5 settembre alle 07.09
SONO ORGOGLIOSO DI ESSERE NATO AD ALTAMURA PECCATO HO DOVUTO EMIGRARE A TORINO E QUANDO VEDO CHE UN MIO COMPAESANO ABBIA SUCCESSO NELLA VITA IO SONO CONTENTO E ORGOGLIOSODI FARE PARTE DI QUESTO MERAVIGLIOSO PAESE
I commenti rappresentano le opinioni personali dei lettori di GravinaLife e non dell'editore o degli autori.
Facebook:
L'indirizzo email è necessario per attivare e pubblicare il messaggio.
Rispetta il regolamento e scrivi in minuscolo.
PIU' LETTI DALLE RUBRICHE:
RUBRICHE AGGIORNATE:

quartarella2
Feed Rss
ABBONATI GRATIS FEED RSS + NEWSLETTER + SMS

CONTENUTI CORRELATI
Gravinalife.it è una testata giornalistica registrata. Direttore responsabile: Francesco Dipalo - Coordinatore editoriale delle testate a marchio LIFE: Antonella Testini